Schermature RF

Qualunque sia il tipo di magnete impiegato, è spesso necessario provvedere ad una adeguata schermatura dello stesso. L’intenso campo magnetico, con estensione tridimensionale, generato dall’apparecchiatura, rappresenta il principale fattore limitante nella scelta del luogo di installazione dell’impianto, specialmente nel caso in cui esso debba essere installato in un edificio preesistente. In qualunque edificio esiste una notevole quantità di materiali ferromagnetici che, se situati in prossimità del tomografo a R.M. possono provocare distorsioni del campo, degradando considerevolmente la qualità dell’immagine ottenibile. Per contro, il campo magnetico generato dal magnete può seriamente interferire con il funzionamento di apparecchiature elettriche, meccaniche ed elettroniche poste nell’ambiente circostante, nonché creare situazioni di potenziale pericolo per quanti si trovino a circolare in prossimità della stanza ove l’apparecchiatura è installata……Continua a leggere

 

 

Realizzazione ed installazione di schermature a Radio Frequenza per il funzionamento dei Tomografi a Risonanza Magnetica

SCHERMATURA RF schermatura con pannelli schermanti in alluminio ed acciaio con imbottitura in poliuretano.

Porte Schermate RF sia automatiche che manuali.

Visiva Schermata RF con doppi cristalli temperati e doppia rete schermante

Impianti Sala RM realizzazione di impianti elettrici e meccanici secondo le normative vigenti per sala di Risonanza Magnetica.

Tubo del Quench in acciaio amagnetico AISI304 spessore 2mm per espulsione elio

Controsoffitto ispezionabile, realizzato con struttura amagnetica 

Rivestimento schermatura RF realizzato con pannelli di truciolato nobilitato con rivestimento melaminico

Pavimentazione realizzata con sottofondo in MDF opportunamente sagomato, battiscopa perimetrale sagomato, PVC

Schermatura magnetica fornita al fine di contenere il campo magnetico tale da contenere le curve isogauss

Black and White Premium WordPress Theme